POLYPHONIE
Centro di ricerca interuniversitario
Università degli Studi di Genova - Università degli Studi di Catania

Attività


15 - 4 2020

Fra le autrici finaliste e selezionate della XV edizione del Concorso Lingua Madre che viene realizzato in collaborazione con la Regione Piemonte e il Salone Internazionale del Libro di Torino, ci sono anche quattro studentesse dell'Università degli Studi di Catania che nell'ambito del Centro di Ricerca POLYPHONIE hanno partecipato con i seguenti racconti:

1. Eleonora Bufalino (finalista): Sospese, tra sogni e realtà

2. Silvia Caruso: Aberash, straniera nella propria terra

3. Valeria Raciti: Farah significa felicità

4. Sonia Giada Scardaci: Sabrine

Tanti auguri e complimenti alle nostre giovani autrici i cui racconti saranno pubblicati nell'antologia "Lingua Madre Duemilaventi - Racconti di donne straniere in Italia" (Edizioni SEB27).

Data l’attuale emergenza sanitaria non è al momento possibile dare un’indicazione precisa in merito alla data della Premiazione. Quest’ultima, infatti, avrebbe dovuto svolgersi a maggio nell’ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino che è stato rimandato a data da destinarsi.

 
7 - 4 2020

Oggi alle 17:00 POLYPHONIE presenterà insieme al Centro Culturale Italo-Austriaco a Genova una intervista linguistico-biografica con l'autrice tedesco-austriaca di origini iraniane Nava Ebrahimi, vincitrice del prestigioso premio letterario Österreichischer Buchpreis 2017 per il suo romanzo di esordio Sechzehn Wörter. La scrittrice avrebbe dovuto presentare in Italia a marzo la traduzione del suo romanzo, pubblicato quest'anno dalla casa editrice Keller, evento che per ovvi motivi è stato posposto a ottobre. Di seguito il link alla lettura, da parte di Nava Ebrahimi, di un estratto del suo romanzo: https://www.austriacult.roma.it/evento/aspettando-nava-ebrahimi/  

L'intervista con domande guida, condotta in lingua tedesca dal nostro studente Gianluca Capotosto (Linguistica tedesca, TTMI), può essere seguita in diretta su Teams e mandando una mail a micbuerg@lingue.unige.it entro le ore 16:00, o ascoltata comodamente dal 9 aprile in poi su http://www.polyphonie.at/?op=interviewdatabase.

 
27 - 3 2020

Tavola rotonda

La tavola rotonda "Eingewandert in die Sprache, angekommen in der Literatur* - Migrati nella lingua, approdati nella letteratura", che avrà luogo il 27 marzo al Forum Austriaco di Cultura a Roma dalle 14.30 alle 17.00, metterà a confronto le realtà austriaca/tedesca e quella italiana nell'ambito delle letterature così chiamate di migrazione, inter-, multi- e transculturali.

 

Parteciperanno: Nava Ebrahimi, Claudiléia Lemes Dias, Ramona Pellegrino, Daniela Finocchi. Modera Michaela Bürger-Koftis.

 

Evento annullato in osservanza delle disposizioni del Dcpm 4 marzo 2020 a seguito dell'emergenza Covid-19

 
24 - 3 2020

Presentazione 

Sandra Vlasta, tra le fondatrici del progetto "Polyphonie", presenta il portale web www.polyphonie.at e il volume Polyphonie. Mehrsprachigkeit und literarische Kreativität (Wien: Praesens 2010) nella Biblioteca di Germanistica di Vienna.

 

 
24 - 3 2020

Presentazione 

La scrittrice di origini iraniane Nava Ebrahimi presenta il suo romanzo Sechzehn Wörter, Sedici parole (ed. Keller)

 

Italiano/tedesco

 

Stanza della Poesia, Palazzo Ducale, Piazza Matteotti

16:00

 

Evento annullato in osservanza delle disposizioni del Dcpm 4 marzo 2020 a seguito dell'emergenza Covid-19

 

 

 
Pagina n.ro: 1 2 3 4 5